top of page

Un progetto per una città più sostenibile:

Nocera Umbra Borgo Green propone un Masterplan ai due candidati a sindaco


Nocera Umbra, 29 settembre


Una visione più sostenibile per la nostra città: questo il Masterplan messo a punto da Nocera Umbra Borgo Green e presentato ai due candidati alla carica di sindaco. L’associazione, infatti, ha consegnato ad entrambi gli schieramenti politici la versione preliminare di un progetto che rappresenta un’ipotesi complessiva di programmazione e pianificazione territoriale d’immediata fruizione, rispettosa dell'ambiente e basata prevalentemente sull'ecoturismo, sulla valorizzazione delle risorse naturali, paesaggistiche e del patrimonio artistico, architettonico, culturale ed enogastronomico che caratterizzano il territorio, sulla Green economy e sull'economia circolare.

Nocera Umbra Borgo Green ha messo a disposizione questo studio, elaborato in forma di documento preliminare dal biologo Christian Bernasconi con la collaborazione del geometra Enzo Malacchi e dello staff dell'associazione, volendo dare il proprio contributo e chiedendo un impegno concreto a chi siederà sui banchi della prossimo Consiglio comunale nocerino.

Entrambi i candidati a sindaco, Virginio Caparvi (Futura Nocera) e Massimo Montironi (Scegliamo Nocera), hanno accolto positivamente il progetto, assicurando convergenza di idee con quanto proposto dall’associazione.


“Questo strumento è da intendere come un percorso da condividere e da approfondire con più attori – spiega Nocera Umbra Borgo Green –. Si tratta di un'ipotesi complessiva sulla programmazione e pianificazione del territorio, rispettosa dell'ambiente, che ha l'ambizione di risultare intelligibile e d'immediata fruizione, senza per questo sconfinare in facili ricette. Si è optato per una formula che riporta numerosi esempi virtuosi, molti dei quali tratti da realtà e paesi in cui da anni si riesce, con successo, a coniugare prosperità con ecologia, modernità con tradizione e identità, ricerca e formazione con qualità di vita, innovazione con benessere.

Nocera Umbra Borgo Green propone un'idea di futuro all'insegna della concretezza e del pragmatismo: cultura del fare, incisività, atteggiamento positivo e propositivo in opposizione alla rassegnazione, elementi che dovrebbero contraddistinguere una discussione, un tavolo di lavoro che prendano spunto da questo documento preliminare, un progetto costruttivo, elaborato su più livelli e piani di lettura, che osa guardare avanti con ottimismo”.



L’associazione

Nocera Umbra Borgo Green




9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

🌿 Benvenuto, Dicembre!

Ciao a tutti gli amici di Nocera Umbra Borgo Green! Con il cuore carico di entusiasmo, diamo il benvenuto al mese di dicembre, che per noi rappresenta un periodo speciale dedicato alla Sostenibilità A

Comments


bottom of page